Come Dimagrire Correndo

Molte persone iniziano a correre perché vogliono perdere peso. Infatti, uno degli esercizi che si può eseguire con maggiore intensità e a basso costo è la corsa, che è un modo molto efficace per bruciare calorie e dimagrire.

Se il vostro obiettivo è di dimagrire correndo, ecco qualche consiglio per raggiungere con successo i vostri obiettivi.

 

1. Mangiare sano è il primo passo

Correre per perdere peso è un buon inizio per mantenersi sani e in forma, ma qualsiasi programma di esercizio funziona meglio se combinato a una dieta equilibrata e sana. Se si vuole dimagrire correndo, tenete a mente che avrete buttato al vento i vostri sacrifici se bruciate più calorie di quelle che consumate. Quindi è necessario combinare alla corsa una dieta che apporti le giuste risorse al vostro corpo. Per questo motivo è bene mangiare piccole porzioni di cibi ad alto contenuto calorico e di grassi e mangiare più cereali integrali, frutta e verdura.

mangiare cereali, verdura e frutta per perdere peso

Quando si inizia un programma di allenamento di corsa, avvertirete un maggior senso di appetito. Questo è il mezzo che il vostro corpo usa per dirvi che avete bisogno di più nutrienti nella vostra dieta. E’ importante mangiare quando si ha fame, altrimenti potreste danneggiare il vostro metabolismo. La cosa importante da ricordare è di fare buone scelte alimentari e di non mangiare troppo. Finché mangiate un po’ meno di quello che vi serve, non ci saranno problemi per il vostro metabolismo, ma anzi inizierete a perdere peso perché il vostro corpo userà il grasso in eccesso come combustibile.

2. Seguite un programma di allenamento

Eseguire un programma di allenamento è un modo semplice ed efficace per rimanere motivati nel vostro obiettivo di dimagrire correndo. Saprete esattamente ciò che dovete fare ogni giorno e ogni step si basa sul prossimo, quindi sarà molto più difficile posticipare o saltare gli allenamenti. Seguire un programma di allenamento equilibrato può anche aiutarvi a scongiurare infortuni muscolari durante la corsa, evitando di aumentare il chilometraggio troppo in fretta.

dimagrire con la corsa

3. Eseguire l’esercizio fisico regolarmente

Se non volete seguire un piano d’allenamento, è comunque necessario avere una certa coerenza con il vostro obiettivo, perché non si può dimagrire correndo una volta la settimana. Per perdere peso sarebbe meglio eseguire una sessione di corsa ogni giorno, ma, se questo non è possibile, cercate di eseguirla almeno 3-4 volte a settimana.

 

Vieni a visitare un nostro articolo simile: Come Dimagrire Camminando

 

4. Tenere il vostro allenamento a un ritmo impegnativo

Quando si corre è molto facile adattarsi al vostro programma d’allenamento. Ecco perché è importante mantenere l’allenamento impegnativo. Un modo per farlo è quello di cambiare il percorso che seguite dopo alcune settimane. Per rendere il vostro obiettivo di dimagrire correndo più divertente potreste, infatti, prendere strade diverse. Invece di seguire la stessa strada di tutti i giorni esplorate il vostro quartiere. Fate un giro diverso rispetto al solito, potreste rimanere sorpresi di quante cose non avete mai notato prima.

allenamento corsa e corretta alimentazione per perdere peso

Lavorate sulla velocità o con esercizi a intervalli, cioè eseguendo la corsa a una velocità molto sostenuta per brevi intervalli di tempo. Tutto questo oltre a farvi dimagrire farà sì che possiate aumentare la massa muscolare e migliorare il vostro metabolismo a riposo, facendo così bruciare più calorie durante la giornata.

5. Mangiare in modo corretto per prepararvi all’esercizio fisico

Se si sta correndo regolarmente e ci si sta allenando duramente, una corretta alimentazione è particolarmente importante per supportare le vostre prestazioni. Saltare i pasti non consente di allenarsi con i muscoli adeguatamente alimentati. Si consiglia di non lesinare sulle calorie prima, durante (quando necessario), e subito dopo gli allenamenti molto intensi e lunghi. Questi sono momenti cruciali in cui l’alimentazione Ë importante per le prestazioni e il recupero.

Lascia un Commento con Facebook